A&R Progetti realizzerà il nuovo allestimento del Museo della Chiesa Parrocchiale di Saint-Vincent. Rappresenta uno dei più importanti monumenti di arte sacra della Valle d’Aosta proprio per il suo ottimo stato di conservazione e per la presenza di reperti di altissimo valore storico e culturale.

 

L’intenzione è quella di sostituire ed ampliare le sei vetrine espositive oggi presenti nella chiesa per fare spazio a nuovi tesori dell’arte sacra valdostana, considerato che l’attuale struttura espositiva non risulta essere più idonea ad accogliere l’esposizione permanente delle opere in mostra.

Verrà previsto un aumento degli spazi dedicati alla nuova esposizione per poter dare maggior risalto alle opere d’arte stesse e nello stesso tempo guidare il visitatore attraverso un percorso alla scoperta dei luoghi simbolo della religiosità locale e delle numerose cappelle da cui provengono gran parte delle opere presenti.

Desiderio condiviso dal parroco Don Pietro Panceri e dalla Soprintendenza ai Beni Storico e Artistici della Regione Autonoma VDA e dei Beni Culturali Ecclesiastici è quello, tra l’altro, di esporre la statua del San Maurizio proveniente da Moron, singolarmente in una vetrina a tutto tondo, per poter essere meglio apprezzata nei particolari di finitura e nelle parti pittoriche rimaste sul retro della scultura lignea dopo la ripulitura degli anni ’20 ed integrare l’allestimento con l’esposizione di due angeli ceriferi settecenteschi di notevoli dimensioni e dal quadro, recentemente restaurato, raffigurante la Madonna d’Oropa del 1633.

https://www.valledaostaglocal.it/2019/09/07/leggi-notizia/argomenti/cultura-2/articolo/si-della-regione-al-nuovo-museo-darte-sacra-della-chiesa-di-st-vincent.html

Nel link sottostante viene raccontata la storia di questa importante Chiesa

https://www.parrocchiastvincent.it/storia-della-parrocchia/